Come impatta il budget sulla salute dell’azienda?

Il budget rappresenta la somma degli investimenti che un’azienda, nel corso dell’anno o su progetti definiti, mette in atto per supportare la macchina commerciale. Perché è così importante conoscerlo e averlo ben chiaro in mente?
Spesso le aziende e soprattutto le PMI, a causa della mancanza di una struttura marketing, vedono il budget in maniera distorta. Lo vedono, forse a causa di errori del passato o per una oggettiva difficoltà di definizione, come un dato non indispensabile. O meglio, come un dato da non dichiarare ai propri partner di comunicazione.

Ma quali sono gli impatti che può avere una campagna priva di numeri concreti e di pianificazioni puntuali?

Gli impatti possono essere su due livelli. Il primo di natura puramente economica, il secondo di natura qualitativa. Senza una cifra predefinita e ben valutata si corre il rischio di fare investimenti frammentari e privi di contesto nel corso del tempo. Questo comporta un progetto senza un’ossatura, strumentale al raggiungimento degli obiettivi. Il secondo impatto invece è di natura qualitativa. Senza un progetto strutturato nel tempo si corre il rischio di creare una campagna inadatta al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

È buona regola definire il budget annuo o pluriennale. Nel caso di progetti più complessi definire anche i singoli budget di progetto all’interno del budget totale. In questo modo sarà più facile, durante gli step intermedi, quantificare i risultati secondo i reali investimenti fatti.

 

Marco Gusella

Condividi su: